banner

UNI EN 16636

Servizi di gestione e controllo delle infestazioni (pest management) – Requisiti e competenze

Lo Standard UNI EN 16636 specifica i requisiti per la gestione e il controllo delle infestazioni (pest management) e le competenze che devono essere possedute da chi svolge i servizi al fine di tutelare la salute pubblica, i beni e l’ambiente, in linea con i regolamenti comunitari.

La norma si applica a coloro i quali hanno la responsabilità di fornire servizi di gestione e controllo delle infestazioni, incluse la valutazione, le raccomandazioni e la successiva esecuzione delle procedure di controllo e di prevenzione definite, ossia a tutte le organizzazioni che svolgono servizi di disinfestazione.

I requisiti messi a punto da questa norma sono progettati per essere applicati ad ogni fornitore di servizi che opera nell’ambito del controllo degli infestanti.

La presente norma non si applica ai servizi forniti nelle seguenti aree:

  •  la protezione delle culture;
  •  la pulizia e la disinfezione ordinaria associata a regolari contratti di servizi per la pulizia.

 

VANTAGGI ECONOMICI ORGANIZZATIVI

La norma consente di offrire un servizio qualificato e certificato.

La certificazione del servizio disinfestazione e controllo degli infestanti è molto richiesto nel comparto food (in particolar modo quelle certificate BRC, GFSF e IFS); le aziende agroalimentari utilizzano lo standard per verificare il lavoro dei fornitori esterni di servizi ed iniziano a selezionare gli stessi proprio in base all’adozione certificata della norma.

La UNI EN 16636 garantisce al cliente finale l’esecuzione di un flusso operativo di servizio munito di una serie di accortezze che garantiscono l’impiego di persone competenti in grado di applicare le loro conoscenze per creare valore aggiunto al cliente finale, proposte gestionali e per definire le migliori pratiche operative, rivolte a minimizzare l’impatto ed i rischi associati all’ambiente specifico ed all’immediato circondario.

Il possesso di un certificato a fronte di tale norma potrebbe inoltre essere inserita all’interno di bandi pubblici come prerequisito che le aziende che effettuano i servizi di pest management devono possedere.